Capalbio, mare, arte e natura in Maremma!

Capalbio: luogo di rara bellezza paesaggistica e architettonica, questo piccolissimo borgo fortificato, di origini medievali, è adagiato su un suggestivo poggio, immerso tra l’argento degli ulivi e i filari ordinati delle vigne, la vera natura in Maremma! Capalbio Incastonato nelle dolci geometrie collinari della campagna toscana, il Castello di Capalbio

Itinerari dell’acqua: le Terme di Sorano!

L’acqua delle Terme di Sorano è calcio magnesiaca e sgorga alla fonte a circa 37,5 gradi centigradi, splendide piscine termali, in un meraviglioso contesto naturalistico a pochi km dalle città del tufo di Sorano e Pitigliano. Le Terme di Sorano Tante le indicazioni e i benefici, per la pelle e

Itinerari dell’acqua: Bagno Vignoni!

Bagno Vignoni e’ un piccolissimo borgo medievale, immerso in un’atmosfera fiabesca, quasi irreale. Nella splendida Piazza delle Sorgenti, gli effluvi di vapore acqueo creano infiniti giochi di luce, che mutano al mutar della luce stessa e della sua intensità, offrendo suggestioni visive quasi cinematografiche. Bagno Vignoni Attraversate questo minuscolo borgo, con

Itinerari dell’acqua: le Terme di Saturnia!

Le acque calde e sulfuree delle Terme di Saturnia sgorgano ad una temperatura costante di circa 37,5 gradi centigradi, e sono rinomate per le indiscusse proprietà terapeutiche, rilassanti e tonificanti. Le Terme di Saturnia Immerse in uno scenario naturale di rara e indicibile bellezza, le piscine termali, azzurre e cristalline,

Itinerari dell’acqua: San Casciano dei Bagni!

Passati i Bagni di San Filippo, a circa 15 km, troverete la meravigliosa località di San Casciano dei Bagni, con il suo delizioso centro storico, immersa in uno splendido panorama, lo sguardo si perderà verso le dolci colline della Valdichiana, in uno scenario paesaggistico unico! Bellissima al tramonto con il

Itinerari dell’acqua: Bagni San Filippo

Nella splendida zona delle terme di San Filippo, un’oasi verde, in Val d’Orcia, alle pendici del monte Amiata, vulcano spento da cui originano le acque cristalline di questo angolo di paradiso, dove confluiscono diverse sorgenti di acqua calda che si raccolgono in vasche, tra suggestive formazioni calcaree. Bagni di San

Le città del tufo: Pitigliano!

Pitigliano sorge su uno splendido sperone tufaceo, sopravvive intatta alla storia, e offre di sè una vista spettacolare che si arricchisce di suggestioni nel mutare continuo della luce e delle prospettive. Pitigliano, la piccola Gerusalemme Possibili diversi itinerari, le mura, la cittadella, il Palazzo Orsini, l’antica Sinagoga, il Duomo e

Le città del tufo: Sovana!

Sovana è sontuosi monumenti sepolcrali etruschi, capitale dello stato aldobrandesco nell’anno 1000, città natale di Papa Gregorio VII. Sovana, il suo splendido Duomo e i reperti etruschi Lo splendido Duomo, le mura e le porte, cosi’ come le antiche case di Sovana e lo splendido Museo Archeologico vi rimarranno a

Le città del tufo: Sorano!

Sorano domina dall’alto delle sue costruzioni e fortificazioni il suggestivo paesaggio della valle del fiume Lente che , con il suo corso sinuoso, offre scorci insoliti e ricchi di fascino. Sorano, un magnifico borgo medievale, la Fortezza Orsini e il Sasso Leopoldino Le mura, le porte e il borgo rivelano

Natura in Toscana: il Parco Faunistico del Monte Amiata!

La natura è la vera risorsa del territorio, le notti sono trepidanti di stelle e i cieli, bellissimi e mutevoli, sono spesso solcati da falchi, le colline e la boscaglia sono abitate da daini, cervi, caprioli e mufloni. In questo scenario naturale di grande bellezza e suggestione troverete il Parco

La Val d’Orcia: Pienza!

La città “nata da un pensiero d’amore e da un sogno di bellezza” come scrisse Giovanni Pascoli, cambiò così il suo volto trasformandosi profondamente, immagine e testimonianza di una splendida ‘ città d’autore ‘ . Pienza Pienza è la città natale di Papa Pio II, al secolo Enea Silvio Piccolomini,

La Val d’Orcia: Montalcino!

Con la sua fortezza, la geometria dei suoi vigneti e le sue rose sfavillanti, è un luogo magico, suggestivo, una visita imperdibile, nel sud della Val d’Orcia. Montalcino Lungo un percorso tortuoso e impervio, che sembra più volte ritornare su se stesso, attraverso una miriade di scorci e panorami mozzafiato,